Sui social da poco più di un mese l’appello delle spose 2020 sta facendo il giro d’Italia.

 

La favola che hanno sempre sognato, si sta trasformando in un vero e proprio incubo!

“NO ALLA MASCHERINA” dicono le Spose Eroine 2020!

L’anno 2020 era stato scelto da tantissime coppie per coronare il proprio sogno d’amore, e le stesse oggi,  non vogliono rinunciare ai loro preparativi.

Il matrimonio serve a far tornare il sorriso e riempire gli animi di gioia e d’amore di tutti i presenti!

L’idea di riunire le tante coppie di futuri sposi d’Italia è nata dalla sposa zero “Emanuela Leonardi”, che una notte ha contattato la nostra Naima Di Mari tramite il profilo Instagram di Madísì_matrimoniodisicilia per lanciare un appello. Da lì Naima, ha accolto con amore e passione il messaggio che la sposa aveva bisogno di far conoscere e divulgare per avere delle risposte certe il prima possibile e decidere se rimandare le nozze o poter festeggiare il proprio matrimonio.

E’ nato un video, che è stato trasmesso in tv da diverse reti televisive. Tanti i giornali che hanno realizzato articoli e parlano di loro, delle Spose Eroine 2020. Ma intanto il sogno d’amore di molte coppie è stato rinviato a data da destinarsi.

La stessa Emanuela, col suo fidanzato Antonio, dovevano sposarsi  il 28 Maggio 2020, ma i ragazzi hanno già posticipato e scelto una seconda data ad Agosto 2020 come opzione possibile per festeggiare.

Sarà possibile sapere con certezza quali saranno le restrizioni che subirà un matrimonio?

“Al matrimonio siamo tutti congiunti” dicono le spose. Vogliono risposte ai tanti dubbi e soprattutto delle linee guida per poter procedere nella giusta direzione a completare i preparativi per il loro matrimonio.

#NOICICREDIAMO