Se ti senti una sposa moderna ed hai paura di non trovare nulla di adatto al tuo matrimonio... non preoccuparti! Abbiamo la soluzione adatta alle tue esigenze.

Il bon ton non è fatto solo di regole e schemi rigidi. Osare nel giorno del Sì è possibile, basta ricorrere all'abito da sposa giusto che con tagli, tessuti insoliti o accessori particolari vi farà contraddistinguere. 

Non bisogna strafare a tutti i costi, rischiereste di fallire il vostro obiettivo. La sposa glamour non potrà fare a meno di effettuare la scelta fra abiti ricercati dallo stile un po’ retrò e vintage, giocando soprattutto con gioielli particolari, adatti a coloro che sanno portare con decisione ed eleganza pezzi unici un po’ fuori dal tempo, quali collane piuttosto importanti color oro, bronzo o argento da abbinare a bracciali coordinati su abiti scivolati panna, avorio o champagne

L'abito dalle spalle nude, con corpetti e abiti senza spalline, donano un look molto femminile, da abbinare a gonne a tubino sotto o, per le più giovani addirittura sopra il ginocchio.

Per una scelta davvero originale l’abito da sposa monospalla fa al caso vostro con o senza manica e si adatta anche a qualsiasi tipo di silouhette: da prediligere però con il colore bianco, avorio o champagne.
Tra le scelte più anticonformiste ci sono addirittura abiti con gonne impalpabili e dalla linea scivolata o avvitata di garza, seta e chiffon con corpetto dolcevita e manica lunga in pregiato e caldo cashmere.

Ma una sposa moderna, che vuole essere sensuale e sbarazzina è a suo agio anche in abiti corti dalle diverse declinazioni: con strascico ma aperti sul davanti, con spacchi vertiginosi, dettagli brillanti nei corpetti monospalla o con gonne sopra il ginocchio.
Anche il gonnellone romantico viene reinterpretato e accorciato fino a metà polpaccio perdendo quell’allure da classica principessa delle favole per acquistare nuova grinta abbinato ad un corpetto rigido senza spalline e con decori o dettagli di cristalli.

Gli elementi all’apparenza banali e insignificanti e che per questo si tendono a nascondere possono invece essere sfruttati per conferire un tocco di originalità al corpetto, come ad esempio la zip sulla schiena trasformata in elemento decorativo grazie a punti luce messi in fila uno sopra l’altro lungo tutta la lunghezza.